There are no translations available.

5 PER MILLE

devolvi a Progetti in il tuo 5 per mille

Home Informati Un assaggio di Romania
Un assaggio di Romania PDF Print E-mail
There are no translations available.

Cari amici, abbiamo pensato di farvi assaporare un po' di cultura e tradizione rumena per capire meglio le usanze di questo popolo, cominciando proprio dal cibo...

Ecco qui alcune ricette tipiche rumene!

Buon appetito!

Involtini di verza con carne trita (Sarmale)

  • 4 foglie di verza
  • 400 gr. di carne trita magra
  • 2 mestoli di brodo vegetale
  • 1 cipolla
  • 50 gr. di pangrattato
  • 50 gr. di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

 

PREPARAZIONE

Pulire la verza togliendo le parti più dure e scottare le foglie per qualche minuto in acqua bollente e salata. Fare un soffritto con la cipolla, aggiungere la carne, il sale e il pepe quindi  continuare la cottura per qualche minuto. Trasferire la carne in una terrina, quando si è raffreddata unire il pangrattato e il parmigiano grattugiato e mescolare bene. Riempire le foglie di verza e chiuderle con uno spago da cucina. Cuocere gli involtini in una pentola con un mestolo di brodo vegetale per circa 10 minuti.

 

Ciorba di trippa

  • 1 costa di sedano
  • 1 cuore di sedano
  • 3 carote
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 100 ml di panna fresca
  • Peperoncino Sale

PREPARAZIONE:

Preparate il brodo. Lavate in abbondante acqua la trippa precotta, affettatela a listarelle sottili che poi taglierete in segmenti di circa tre centimetri di lunghezza. Fate un trito con 1 costa di sedano, 1 carota, lo spicchio di aglio, il prezzemolo e la cipolla. Scaldate l’olio in un tegame e mettetevi ad appassire a fuoco basso il battuto di verdure. Dopo una decina di minuti, aggiungete la trippa, salate, unite il peperoncino tritato e fate insaporire per cinque minuti, bagnate il tutto con il brodo. Durante gli ultimi quaranta minuti di cottura aggiungete 2 carote tagliate a rondelle e il cuore di sedano sempre a rondelle. A fine cottura unite la panna fresca e prezzemolo tritato. Servite con fette di pane casereccio abbrustolito.

 

Pollo fritto della Transilvania

  • 1 kg  carne di pollo
  • 50  g  farina
  • 30  g  aglio
  • 60  g  pasta di pomodoro
  • 5  g  paprika
  • 100  ml  olio
  • 200  ml  vino bianco
  • 150  g  cipolla
  • 200  g  pomodoro
  • 20  g  sale
  • 3 g  timo

 

PREPARAZIONE

Pulite la carne di pollo, tagliatela a pezzi, salatele, spargetela di farina e mettetela a cuocere nell'olio bollente insieme alla cipolla tagliata a fettine e all'aglio schiacciato. In seguito aggiungete il passato di pomodoro, il vino bianco, il timo, il pepe, paprika e il sale. Aggiungete anche i pomodori tagliati a fettine e lasciate a cuocere per altri 20 minuti.

 

Stufato della Oltenia

  • 1  kg  carne di maiale
  • 4    pomodori
  • 1    cipolla
  • 100  ml  olio
  • sale

 

PREPARAZIONE

Lavate la carne e tagliatela a cubetti. Prendete una padella, mettete poco olio e rosolate la carne, dopo aggiungete una cipolla tritata. Una volta che la cipolla è diventata morbida, mettete i pomodori sbucciati e tagliati a cubetti, un po' di sale, un po' di pepe, coprite con un coperchio e lasciate per qualche minuto a fuoco basso. Si può ornare con foglie di prezzemolo fresco.

 

CIORBA:

per le polpette

  • 200 gr carne macinata ( vitello o mista )
  • 1 cucchiaio di riso
  • 1 uovo
  • sale e pepe

 

per la minestra

  • carota a cubetti o intera
  • cipolla
  • patata a cubetti grossi o intera
  • sedano rapa a fette
  • passata di pomodori o
  • prezzemolo

Preparare le polpette (tonde) con la carne macinata, uovo, riso, sale e pepe.

Quando il brodo è pronto aggiungere le polpette e far bollire per 20 minuti con il coperchio. Aggiungere anche la patata e la passata di pomodori e lasciare ancora a bollire per altri 15 minuti.

 

Chi è online

We have 19 guests online
Copyright © 2022 Progetti In - Credits: Bellani Design & Comunicazione